Questo è lo spazio dei nostri ricordi. Ricordi che affiorano dalle rughe che solcano i visi di questa gente, ricordi che sgorgano dai paesaggi quasi fossero paesaggi dell’anima.

Qui stanno le ragioni di una civiltà contadina che non vuole rassegnarsi a scomparire, le ragioni di una devozione al mare che è antica come il mito.

Qui in definitiva risiedono le ragioni di una “via al turismo” che pur nella sua continua ricerca di qualità e professionalità vuole mantenere la propria tipicità.

Sono queste le ragioni che ci spingono ad accogliere i nostri ospiti con quel pizzico di informalità e familiarità che è sopratutto calore umano. Aprire la porta dei nostri alberghi è sempre come aprire la porta di casa…

Come eravamo...